Restauro draisina FS

Il Museo Ferroviario di Suno ha recuperato una piccola draisina ferroviaria salvandola dalla demolizione. Il progetto prevede il restauro estetico con eventuale recupero funzionale con trazione elettrica a batterie.
La draisina era in dotazione al tronco lavori di Novara e distaccata alla sottosezione di Oleggio.

E qui è rimasta fino all'accantonamento e al suo recupero ad opera nostra.


Di seguito le varie tappe del lento avanzamento del restauro dovuto anche alle varie restrizioni dovute al meteo e all'emergenza saintaria in corso.

  • 17 Gennaio 2020
    Autorizzazione al recupero della draisina da parte della DTP RFI di Torino e della Fondazione FS;

     

  • 22 Gennaio 2020
    Recupero del Mezzo dallo scalo merci della Stazione di Oleggio e trasferimento al Museo; (FOTO)

     

  • 8 Febbraio 2020
    I primi interventi si sono concentrati sulla pulizia interna, la rimozione di portiere, dei parabrezza e dei fanali e ai lavori propedeutici alla rimozione della carrozzeria; (FOTO)

     

  • 20 Giugno 2020
    Sollevata e divisa la scocca dal carrello e pulizia generale; (FOTO)

Per maggiori informazioni clicca QUI.